www.asilopiccolestelle.it !

 

  • Didattica

    Dopo un'attenta osservazione del gruppo classe sono stati individuati gli obiettivi generali che ci prefiggiamo di raggiungere nel corrente anno scolastico. La metodologia utilizzata si baserà sull' esperienza diretta, saranno attivati i laboratori artistico e drammaturgico, la verifica degli obiettivi verrà effettuata attraverso l'utilizzo di test strutturati, prove pratiche e conversazioni guidate. Gli obiettivi sono stati valutati in base all’età e suddivisi in tre grandi gruppi : 3-18 mesi, 18-24 mesi e 24-36 mesi.

  • Le finalità e i metodi educativi per il primo gruppo sono:

    sereno adattamento alla scuola, capacità di mantenere una corretta postura in posizione seduta, capacità di portare oggetti alla bocca, capacità di rotolare sul proprio corpo, capacità di muoversi nello spazio a carponi, capacità di mantenersi in equilibrio senza sostegno, capacità di camminare in posizione eretta, capacità di spingere la palla con un piede, capacità di salire e scendere le scale a carponi capacità di differenziare persone note dalle altre, capacità di differenziare le espressioni del viso, capacità di imitare movimenti altrui, capacità di imitare giochi rituali capacità di manifestare all’altro i propri bisogni, capacità di imitare semplici suoni, capacità di indicare un oggetto su richiesta, capacità di ripetere delle sillabe, capacità di nominare l’oggetto interessato, assimilazione di un primo vocabolario rudimentale, percepire il caldo e il freddo, percepire dolce e salato, percepire il duro e il morbido, percepire il liscio e ruvido, percepire il buio e la luce.

    Per raggiungere tali obiettivi verranno proposte ai bambini attività di tipo esperienziali, verranno sottoposte alle famiglie dei questionari per garantire una continuità e coniugare il progetto di vita in un contesto armonico. L’insegnante naturalmente, a seconda del gruppo di bambini e dai loro livelli di partenza, sceglierà le attività più adatte al raggiungimento dei suddetti obiettivi.

    Torna Su

  • Le finalità e i metodi educativi per il secondo gruppo sono:

    capacità di correre, capacità di salire le scale in posizione eretta se sostenuto per la mano, capacità di manipolare materiali morbidi, capacità di imitare posture e azioni, capacità di lanciare la palla con le mani, capacità di superare semplici ostacoli, percepire il proprio corpo, conoscere le parti del viso, capacità di farsi capire dai coetanei, capacità di esprimere i propri bisogni, capacità di partecipare a semplici giochi di gruppo guidati, capacità di ascoltare brevi filastrocche, capacità di pronunciare correttamente le parole più utilizzate, capacità di formulare semplici domande, capacità di memorizzare brevi filastrocche, ampliamento del vocabolario, capacità di distinguere il dolce dal salato, capacità di distinguere il caldo e il freddo, capacità di distinguere il duro dal morbido, capacità di distinguere il ruvido dal liscio, capacità di distinguere il buio dalla luce, percepire i cambiamenti meteorologici, capacità di riconoscere e imitare gli animali domestici, percepire i colori, manipolare colori a dita, pennarelli e colori a cera, percepire le festività.

    Per raggiungere tali obiettivi verranno utilizzati questionari per le famiglie, griglie di osservazione, attività di tipo esperienziali, materiali morbidi (pasta al sale, plastilina…) attività di gruppo e singole a discrezione dell’insegnante e dell’obiettivo prefissato.

    Torna Su

  • Le finalità e i metodi educativi per il terzo gruppo sono:

    capacità di salire le scale una alla volta, capacità di saltare piccoli ostacoli, capacità di eseguire una capriola con l’aiuto, capacità di utilizzare pennarelli e pastelli, capacità di distinguere le parti del corpo, capacità di indicare e nominare le parti del corpo, capacità di costruire delle torri con materiali diversi, capacità di istaurare un legame affettivo con i coetanei, capacità di rispettare le regole introdotte dall’educatore, capacità di ascoltare brevi racconti, capacità di ripetere con i coetanei brevi filastrocche, capacità di partecipare ai giochi di imitazione, capacità di formulare risposte adeguate alle domande che gli vengono poste, capacità di raccontare un’esperienza, capacità di pronunciare correttamente le parole conosciute, ampliamento del vocabolario lessicale, capacità di distinguere il dolce dal salato e manifestare una preferenza, capacità di distinguere i cambiamenti meteorologici, capacità di distinguere e nominare i colori primari, capacità di classificare per colore, capacità di riconoscere e imitare gli animali della fattoria.

    Per il raggiungimento di tali obiettivi verranno utilizzati questionari per le famiglie, griglie di osservazione, uscite didattiche, attività di tipo esperienziali, schede strutturate, materiale didattico relativo, attività di gruppo e singole.

  • Per prendere visione del P.O.F. dell'Asilo nido Piccole Stelle clicca sul link

    Scarica il POF

    Torna Su